Architettura delle applicazioni Web: componenti, modelli e tipi

Nota del redattore: La scelta del modello di tipo e componente dell’architettura delle app Web è una delle più importanti ma impegnative nello sviluppo di app web. Di seguito, ScienceSoft ti fornisce tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione intelligente e informata. Se hai ancora dubbi o hai bisogno di un aiuto professionale per implementare una soluzione web, non esitare a contattare il nostro team di sviluppo di applicazioni web.

Nel corso dei tre decenni della sua presenza sul mercato IT, ScienceSoft ha assistito al lento ma costante passaggio dal software on-premise a quello basato sul web. Nonostante il mio amore e rispetto per il software on-premise, non possiamo negare il fatto che oggi le app web sono il modo migliore per assicurarsi che il tuo concetto di software raggiunga un vasto pubblico e riceva il ritorno sull’investimento che merita.

In questo articolo, analizzo i termini chiave di sviluppo web, ti parlo dei diversi tipi di architettura di app web e ti aiuto a scegliere quello giusto.

Architettura delle app Web

Terminologia chiave

Componenti delle applicazioni Web

Prima di iniziare, assicuriamoci di essere sulla stessa pagina per quanto riguarda i termini tecnici chiave relativi al web. Vale a dire, i due componenti strutturali web app qualsiasi web app è costituito da – lato client e server.

Un client è una rappresentazione user-friendly delle funzionalità di un’app Web con cui un utente interagisce. Scritto in HTML, JavaScript e CSS, esiste all’interno del browser web dell’utente e non ha bisogno di aggiustamenti specifici relativi al sistema operativo/al dispositivo.

Per costruire un lato server è necessario PHP, Java,. NET, Python, Ruby on Rails o Node.competenze di sviluppo js. Questo lato di solito è costituito da almeno altre due parti: server Web con logica app (o il centro di controllo principale) e database (archiviazione di tutti i dati persistenti). Se si scala su questo lato, significa che si aumenta il numero di server Web e database per aumentare le prestazioni e la stabilità della tua app web.

Web app architecture

Web application architecture è un modello di interazione tra i componenti dell’applicazione web. Il modo in cui questa interazione è pianificata determina la resilienza, le prestazioni e la sicurezza di un’applicazione Web futura.

Tuttavia, esistono almeno due modi diversi in cui i componenti delle app Web possono interagire tra loro e il termine “architettura” può diventare ambiguo. In questo articolo, uso il termine ‘modello di componente dell’app Web’ per aiutarti a differenziare facilmente l’architettura che si concentra sul numero di istanze di server Web/database da quella che si occupa della distribuzione logica dell’app.

Models of web app components

ScienceSoft ricorda sempre ai propri clienti che optare per la giusta architettura di web app dei componenti garantisce la qualità delle prestazioni delle future applicazioni web. Diamo un’occhiata ai pro e ai contro dei possibili modelli.

Un server web (con database)

Questo è il modello più semplice e più rischioso, in cui un singolo database fa parte dell’unico server dell’app web. Se il server va giù, così fa l’applicazione web. A ScienceSoft, di solito non suggeriamo di utilizzare questo modello a meno che la tua app web non sia un progetto di test o uno studio privato.

Due+ server web, un database

L’idea alla base di questo modello è che un server Web non deve memorizzare alcun dato: anche quando riceve informazioni da un client, il server Web lo elabora, scrive i dati nel database (situato su una macchina fisicamente separata) e se ne dimentica.

Con almeno due server Web, si riducono significativamente i rischi di guasto. Anche se uno dei server web va mai giù, un altro prende il sopravvento immediatamente; tutte le richieste vengono automaticamente readdressed al nuovo server, e l’applicazione web continua a funzionare. Tuttavia, con un solo database, si hanno ancora rischi per le prestazioni: se si blocca, anche l’intero sistema si bloccherà.

Two+ web server, two+ databases

Questo modello può essere considerato il più a prova di errore: né i server Web né i database hanno singoli punti di errore. Quando i nostri progetti di sviluppo web coinvolgono più di 5 server web o database, ScienceSoft installa load balancer che analizzano tutte le richieste in arrivo e le allocano in modo intelligente per tenere sotto controllo il carico di lavoro.

Molto probabilmente, la condizione “two + database” ti ha lasciato a chiederti come funzionano i dati in questo modello, e la verità è che è un’altra scelta da fare per te. La prima opzione è memorizzare dati identici su ciascuna delle macchine del database. La nostra esperienza dimostra che in questo caso non sono necessari più di 2 database, poiché quando uno è inattivo, l’altro può sostituirlo, senza perdite.

La tua alternativa è distribuire uniformemente i dati tra i tuoi database. Nonostante l’ovvio vantaggio del risparmio di spazio di archiviazione, questa opzione comporta il rischio che alcuni dati diventino temporaneamente non disponibili in caso di arresto anomalo del database. Per garantire le migliori prestazioni delle app web, noi di ScienceSoft di solito combiniamo i due approcci e replichiamo i dati critici mentre distribuiamo il resto.

Microservizi e serverless

I tre modelli di cui sopra sono spesso definiti “monolitici” a causa della natura stabile e rigida dei server Web in essi contenuti. Microservizi e architetture serverless sono stati inventati al fine di portare più agilità alle applicazioni web semplificando gli aggiornamenti e il ridimensionamento. In entrambi questi modelli, i server Web sono suddivisi in componenti più piccoli: “servizi” in microservizi e “funzioni” (piccoli pezzi di codice in cui sono costituiti i servizi) in serverless. Ognuno di questi piccoli componenti esiste in un contenitore separato e viene trattato in modo indipendente, il che rende più facile modificarlo o ridimensionarlo.

A ScienceSoft, vediamo grandi opportunità di business in questi modelli architettonici poiché – come ha dimostrato uno dei nostri microservizi – sono più economici da mantenere e consentono un time to market più veloce. Tuttavia, a causa della maggiore interazione tra più componenti, i microservizi e le app Web serverless possono offrire prestazioni inferiori e comportare rischi per la sicurezza se implementate in modo errato.

Non sei sicuro di quale architettura ha bisogno la tua app web?

Il nostro team pianifica e sviluppa architetture di web app che garantiscono stabilità, sicurezza e alte prestazioni della tua applicazione web.

Tipi di architettura delle applicazioni web

Come ricordiamo sempre ai nostri clienti, indipendentemente dal modello, tutti i componenti delle applicazioni Web lavorano per creare un’app web integrale. A seconda di come la logica app è distribuito tra i lati client e server, ci possono essere vari tipi di architettura di applicazioni web. Ora, diamo un’occhiata a ciò che ognuno di loro può offrire alla tua attività.

Legacy HTML web app

Secondo l’architettura web app molto di base, un server, costituito da logica di costruzione pagina web e logica di business interagisce con un client inviando una pagina HTML completa. Per visualizzare un aggiornamento, l’utente deve ricaricare completamente la pagina o, in altre parole, far inviare al client una richiesta di una pagina HTML al server e caricare nuovamente l’intero codice. Dai un’occhiata al diagramma dell’architettura dell’applicazione Web di questo tipo di seguito.

Legacy HTML web app architecture diagram

Questo tipo di architettura è altamente sicuro, poiché tutte le logiche e i dati sono memorizzati sul server e l’utente non ha alcun accesso ad esso. Tuttavia, a causa della costante ricarica dei contenuti e del pesante scambio di dati, è più comune per i siti Web statici che si stanno estinguendo costantemente e fanno posto a tipi di app Web più agili e interattive.

Widget web app

In questo tipo, la logica di costruzione della pagina Web viene sostituita da servizi Web e ogni pagina del client ha entità separate chiamate widget. Inviando query AJAX ai servizi Web, i widget possono ricevere blocchi di dati in HTML o JSON e visualizzarli senza ricaricare l’intera pagina.

Widget web app architecture diagram

Con aggiornamenti widget in tempo reale, questo tipo è più dinamico, mobile-friendly e quasi popolare tra i nostri clienti come il tipo successivo. Tuttavia, ricordiamo sempre la ridotta sicurezza di queste app a causa della logica dell’app parzialmente spostata sul lato client esposto. E dall’esperienza di ScienceSoft, questa architettura di applicazioni web richiede il tempo di sviluppo più lungo.

Architettura di app Web a pagina singola

Con le applicazioni a pagina singola (SPA), è possibile scaricare una sola pagina Web una sola volta. Sul lato client, questa pagina ha un livello JavaScript che può comunicare liberamente con i servizi web sul server e, utilizzando i dati dei servizi web, effettuare aggiornamenti in tempo reale su se stesso. Il modo in cui funziona è mostrato sul diagramma di architettura web app qui sotto:

Diagramma dell'architettura dell'app Web a pagina singola

I blocchi di dati trasferiti dal server al client qui sono minimi, specialmente rispetto al primo tipo. Consideriamo questo tipo di app Web molto agile, reattivo e leggero, il che rende facile trasformare questo tipo di app Web in un’app mobile ibrida con l’aiuto di “wrapper” come Cordova/PhoneGap.

Progressive web app architecture

Progressive web apps può essere descritto come SPA che introducono funzionalità aggiuntive, come l’aumento della velocità delle prestazioni, le notifiche push, funzionalità offline, e l’installazione della schermata iniziale. Come avrai notato, la maggior parte di queste funzionalità mira a migliorare l’usabilità delle app Web sui dispositivi mobili, ed è esattamente per questo che noi di ScienceSoft crediamo che le PWA siano qui per rimanere.

Fai una scelta saggia

Quando fai la scelta di un’architettura di app web, assicurati di dare un’occhiata da vicino alle tue esigenze aziendali e valutare tutte le opzioni possibili. Se sei ancora sul recinto e hai bisogno di maggiori informazioni per fare la scelta giusta, non esitare a contattare ScienceSoft e richiedere la consultazione del nostro team di sviluppo web.

Scopri la nostra offerta

Sviluppo di applicazioni Web di ScienceSoft

Sei pronto ad aggiornare il tuo sito web attuale e a coinvolgere gli utenti con un’applicazione web? ScienceSoft è qui per aiutare.

Scopri la nostra offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.