Facebook

Per oltre 10.000 anni le persone Chumash hanno interagito con queste sorgenti medicinali. Per oltre 150 anni queste sorgenti sono state utilizzate commercialmente dai primi coloni americani e turisti di Santa Barbara. Santa Barbara era conosciuta per le sue straordinarie acque minerali medicinali. Dopo l’incendio del Coyote del 1964, la spa andò a maggese con le sorgenti ricoperte e deviate per la Hot Springs Creek Water Company. Inoltre Montecito Water District mantiene un test bene alla base del canyon.
Oggi si può andare alle sorgenti e non trovare segni di sconfinamento con l’acqua convogliata via per l’irrigazione non potabile.
Land Trust for Santa Barbara County sta lavorando per “proteggere” la terra come spazio aperto senza discussione di questioni culturali e storiche relative alle sorgenti tra cui l’acqua di sorgente unica e steelhead a valle. Il risultato previsto è quello di fornire le molle al Servizio forestale degli Stati Uniti.
Sappiamo che l’USFS non sarà una partita adatta nella gestione delle molle. Il miglior amministratore per le sorgenti, lo spartiacque e la terra sarà un trust di terra incentrato sulla comunità per ripristinare specificamente l’habitat dello spartiacque e fornire un equilibrio ecologico in collaborazione con il separato 501 c3 che si sta formando per risolvere il significato culturale e storico delle sorgenti termali di Montecito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.