Il generale Albert S. Johnston

Texas Military Forces
Hall of Honor

Albert S. Johnston

Albert Sidney Johnston nacque a Washington, Kentucky, il 2 febbraio 1803. Si è laureato presso l’Accademia militare degli Stati Uniti a West Point nel 1826. Fino al 1827, prestò servizio come ufficiale di fanteria incluso il servizio con il 6 ° Reggimento nella guerra di Falco nero.
Nel 1836, il generale Johnston si trasferì in Texas e si arruolò come soldato semplice nell’esercito del Texas. Fu nominato Aiutante generale nell’agosto 1836 e divenne generale di brigata dell’esercito del Texas nel 1837, e fu nominato Segretario di guerra della Repubblica del Texas nel 1838.
Durante la guerra messicana, il generale Johnston fu colonnello del 1st Texas Rifle Volunteers. Riprese servizio con l’esercito degli Stati Uniti nel 1849 e vide il servizio nelle campagne indiane sulle Grandi Pianure nel 1855. Nel 1856, fu nominato comandante della Cavalleria 2d. Dal 1858 al 1860, guidò la spedizione contro l’insurrezione mormone.
Con lo scoppio della guerra civile nel 1860, si dimise dalla sua commissione, rifiutando un comando federale offerto a lui e tornò in Texas.
Jefferson Davis nominò Johnston generale dell’esercito Confederato e gli diede il comando del Dipartimento occidentale della Confederazione.
Il generale Johnston fu ucciso nella battaglia di Shiloh il 6 aprile 1862. È sepolto nel cimitero statale di Austin.

Contatta il Museo delle Forze militari del Texas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.