moonvalleyreptiles.com

I gechi crestati sono uno dei rettili più facili da mantenere e anche uno dei più facili da allevare. Questo li rende un animale domestico popolare nell’hobby e incline alla produzione di massa senza riguardo alla diversità genetica, alla struttura, alla salute & fitness. Prima di saltare in allevamento, chiedetevi se siete pronti per la responsabilità e la sfida di lavorare con questa specie.

Riferimento rapido:

Età minima: 1,5 anni (18 mesi)
Peso minimo: 35 grammi (40 con coda)
Femmine per maschio: 1: 1, 2:1, 3:1 per contenitore
Adulti allegati: 2 minimo; 1 per adulto gecko per separare le coppie
Bambino allegati: 16 al femminile, per la stagione
intervallo di Temperatura: 72-82
calendario di Illuminazione: 12-14 ore di luce diurna
temperature di Incubazione: 68-74
Incubazione lunghezza: dipendente dalla Temperatura
stagione riproduttiva: Caldo, attivo mesi, di solito di Marzo-settembre

Allevamento Forniture

Come sopra descritto, avete bisogno di un armadio separato per ogni animale solo nel caso in cui hanno bisogno di essere separati. I piccoli possono essere alloggiati in bidoni di plastica da 6 litri spesso usati per scatole da scarpe, disponibili presso negozi di dollari o Target per meno di each 5 ciascuno. Ovviamente, è necessario modificarli con fori o “finestre” dello schermo per consentire un’adeguata ventilazione. Piccoli custodi Kritter possono essere utilizzati, ma a seconda dei livelli di umidità, possono asciugare rapidamente.

Inoltre è necessario:

  • Grammo di Scala (i bambini si schiudono al di sotto di 2 grammi)
  • Laybox & diggable substrato (cocofiber, torba, ecc)
  • Incubazione box (extra 6qt vasca funziona bene)
  • Cova medio (perlite, Superhatch, ecc)

Tutto il resto verrà utilizzato sono elementi che si dovrebbe già essere in uso o sono prontamente disponibili per – asciugamani di carta per la linea 6-quart raccoglitori di cibo & integratori, spruzzo, bottiglia, falso piante e monouso nasconde come la carta igienica tubi. Ti consigliamo di utilizzare articoli per lo più usa e getta o bleachable per custodie per bambini. Pulire le vasche e sostituire il tovagliolo di carta e gli arredi una volta alla settimana.

La maggior parte degli allevatori vende i loro bambini quando sono piccoli, sotto i 10 grammi. Generalmente, un geco dovrebbe mangiare per un mese ed essere di circa 2 grammi; più piccolo è ok se sono ben consolidati sul cibo. “Holdbacks” sono gechi che hai escogitato che vuoi crescere fino a una dimensione sub-adulta e sessabile prima di decidere di venderli o tenerli per l’allevamento futuro. A 10 grammi, puoi tenere i tuoi holdbacks in vasche da 16 litri con una configurazione usa e getta simile o puoi realizzare un terrario da 10 + galloni con terreno naturale e piante. Controlla la nostra sezione alloggi per ulteriori informazioni sulle configurazioni per i giovani e gli adulti.

Scegliere gli allevatori

Cosa rende un buon allevatore? Dipende dai tratti che stai cercando. Indipendentemente dal fatto che si sta allevando per il modello, colore, o la struttura, i vostri allevatori dovrebbero essere sani, senza segni di carenze di calcio o altre complicazioni mediche. Se il geco ha avuto problemi di salute in passato, consultare un veterinario rettile per vedere se l’allevamento è appropriato. Le femmine usano molte più risorse interne per produrre uova, ma anche i maschi dovrebbero essere di buon patrimonio genetico, privi di difetti come gli occhi deformi e i piedi deformati. I gechi crestati sono una specie allevata interamente in cattività; è improbabile che un “nuovo sangue” significativo venga dal selvaggio della Nuova Caledonia. Quindi allevare animali malati o inferiori. Alcuni possono scegliere di allevare animali meno intensamente colorati o modellati per mantenere un aspetto più “selvaggio” ai gechi crestati, mentre altri possono scegliere di allevare per tratti molto esagerati. Ognuno ha i suoi meriti. È improbabile che qualsiasi stock in cattività venga utilizzato per ripopolare le isole della Nuova Caledonia, dove la specie è in pericolo, quindi cercare di preservare le linee di sangue di tipo selvaggio per questo scopo probabilmente non arriverà a buon fine. Tuttavia, non c’è niente di sbagliato nel godersi la forma originale di un animale invece di “morph”altamente sorprendenti.

Considerazioni sull’allevamento

Mentre il costo dell’alloggio e del cibo non è necessariamente costoso, basta un viaggio dal veterinario per eliminare il margine di profitto. Ho preso gechi dal veterinario per problemi casuali o domande, test e farmaci ogni anno li ho tenuti. So un po ‘ di più su cosa aspettarsi, ma sicuramente ora conosco i segni di quando andare dal veterinario.

Non scoraggerei nessuno dall’entrare nell’allevamento finché si rendono conto del tempo e delle risorse necessarie. Come hai detto, le forniture effettive sono molto economiche, o possono essere molto economiche a seconda del tipo di alloggiamento, come bidoni di plastica invece di serbatoi di visualizzazione. Tuttavia, ci sono alcuni costi imprevisti, come la cura veterinaria. Abbiamo incontrato 2 casi di legame di uova su circa 20 femmine (alcuni riproduttori, altri no). Abbiamo avuto una serie di altri problemi che non sono correlati all’allevamento, ma i rischi aumentano quando si hanno allevatori (leganti alle uova, emipene prolasso, ecc.) e bambini che sono un po ‘ più suscettibili a malattie o condizioni legate all’allevamento. Penso che abbiamo speso circa $1200 in cure veterinarie negli ultimi 5 anni-per tutti i nostri animali, non solo gli allevatori. Il trattamento domiciliare è un’opzione se hai molta esperienza con i rettili e specialmente quelli che vuoi allevare, ma molti problemi devono assolutamente essere trattati da un veterinario. I parassiti sono sempre una possibilità, ma per fortuna non abbiamo mai avuto a che fare con loro in cresties, ma non sono rari.

C’è una stagione riproduttiva del geco crestato?

È meglio pensare ai gechi crestati come allevatori per tutto l’anno. Tendono ad accoppiarsi e depongono le uova quando sono più attivi, di solito i mesi più caldi durante la primavera, l’estate e l’autunno. Normalmente la stagione riproduttiva inizia a febbraio o marzo e termina a ottobre, concedendo loro almeno 3-4 mesi di riposo ogni anno. Tuttavia, in condizioni di cattività all’interno di una stanza dei rettili con riscaldamento controllato artificialmente & illuminazione, i gechi crestati possono riprodursi tutto l’anno. Sia che si allevano in “bassa stagione” (inverno) o no dipende da voi – può essere un po ‘ difficile da ingannare i loro orologi interni. Qualunque sia il tuo programma di allevamento, è molto importante assicurarsi che le femmine prendano una pausa per alcuni mesi tra le stagioni per recuperare riserve di calcio e grasso. Mentre la maggior parte delle femmine smetterà di deporre da soli, potrebbe essere necessario rimuovere i maschi o le femmine co-abitative per assicurarsi che ottengano tutto il resto e il cibo di cui hanno bisogno per recuperare. Inoltre, si consiglia di dare alle femmine un anno di riposo dopo diverse stagioni di deposizione delle uova di routine. Le femmine possono riprodursi per tutta la durata della vita di oltre 20 anni, quindi non è necessario farli allevare ogni anno.

Come faccio a produrre super morph?

In generale, i “supers” sono versioni estreme dei morph esistenti. Tecnicamente, nei gechi crestati i “supers” sono per tratti, come macchie dalmate o gessati. Ci sono anche super, o forme estreme di patterning, come” super tiger”,” super tigrato “o”arlecchino estremo”. I modelli sono ciò che generalmente determina il morph, anche se i morph del geco crestato non si comportano allo stesso modo degli altri rettili. Per saperne di più su modelli, colori e tratti nella nostra guida Morphs.

Per creare tratti ad alto motivo, ad alto contrasto ed esagerati nei gechi crestati, devi iniziare con gechi che mostrano il tratto che desideri. Razza solo quelli che mostrano il tratto, per quanto possibile, evitando consanguineità. La presenza visiva del tratto (fenotipo) ha più peso del lignaggio (genotipo), in quanto non si sa se l’animale ha ereditato i geni per ciò che si desidera produrre. Di solito è preferibile che il maschio mostri il miglior tratto che desideri perché puoi allevarlo a più femmine di qualità inferiore. Però, a volte c ” è una femmina stella e ti consigliamo di trovare il migliore compagno in assoluto. Per fortuna, anche i grandi maschi sono più facili e meno costosi da trovare.

Ad esempio, se si desidera allevare gessati completi, si vorrebbe allevare due gessati completi insieme per produrre prole prevalentemente gessata. Sarà ancora probabile finire con alcuni bambini che non hanno gessato pieno, ma la maggior parte sarà gessato e un paio di palle strane qua e là – patternless, tigri e fiamme non gessato/arlecchini. Se hai solo un gessato completo, trova un compagno gessato ad alta percentuale. Potresti avere gessati molto meno completi, molto dipende dai geni che ogni geco sta portando. Se l’alta percentuale di pinner proviene da un lignaggio gessato completo, le tue possibilità potrebbero essere migliori.

Ad alcune persone non importa partire da zero e potrebbe provare a creare la propria linea di gessati completi con entrambi i genitori che sono pinners parziali. Questo è sicuramente possibile, ma può richiedere 5 + anni per produrre prole perno completo. Tuttavia, molti allevatori trovano questa sfida soddisfacente alla fine. Imposta i tuoi obiettivi di conseguenza!

Scoraggiiamo fortemente l’inbreeding per tratti comunemente presenti come il super dalmata, il gessato completo e l’arlecchino estremo. Le uniche volte inbreeding dovrebbe essere usato è quello di dimostrare un tratto nuovo di zecca (come nel progetto Patient Zero pezzald di Matt Park, o per stabilire probabilità di eredità genetica (come l’ereditarietà del polidattilismo). Ci sono un sacco di gechi* non correlati disponibili e non c’è bisogno di sacrificare la diversità genetica della popolazione in cattività.

* Può essere irrealistico aspettarsi abbinamenti completamente non correlati. Solo 200 individui sono stati riportati indietro dalla natura, e questo è il patrimonio genetico con cui la nostra popolazione in cattività deve fare i conti. Suggeriamo di allevare gechi con solo una relazione di 1/32-non condividono nulla di più vicino dei bis-bis-bisnonni. Questo può essere una sfida come molti allevatori non forniscono lignaggi nonni passati, e molti gechi vengono acquistati con lignaggi sconosciuti.

Puoi fare soldi?

Una delle domande più frequenti è Posso fare soldi allevando gechi crestati?

La risposta è – forse.

Ci sono molti fattori che vanno a fare soldi dall’allevamento e dalla vendita di gechi crestati. Ci sono due strategie principali, l’acquisto di qualità allevatore per creare bambini di fascia alta o l’acquisto di fascia bassa per creare un sacco di bambini. La prima strategia richiede più soldi per iniziare, la seconda richiede più tempo. Più gechi hai, più il lavoro” reale ” che si prende cura di loro diventa, e più facile è bruciare.

Il maggior costo di avviamento è l’acquisto degli allevatori iniziali. Se vuoi addebitare 7 75 + per i gechi per bambini, probabilmente dovrai spendere almeno 5 500 su una coppia di riproduttori, poiché le femmine di qualità dell’allevatore adulto di solito corrono 3 300+ e un bel maschio almeno $200. È sempre consigliabile acquistare il miglior maschio che puoi permetterti perché puoi allevarlo a femmine meno belle e finire ancora con bambini straordinari. Tieni presente che anche la migliore coppia di riproduttori può lanciare prole di qualità “pet”. Questa distinzione è davvero determinata dal mercato.

Puoi iniziare a buon mercato acquistando allevatori che non sono così belli (meno colorati, meno modellati, meno ben strutturati) e sperare per il meglio. Ma con il mercato del geco crestato che è quello che è (sovra-saturo di animali domestici di qualità e sempre più allevatori ogni giorno), potresti ottenere 4 45 per bambino. Potrebbe essere necessario all’ingrosso il vostro magazzino per un negozio di animali locale (non una catena di negozi, hanno contratti esclusivi con i produttori di massa) solo per avere spazio per riprodursi di nuovo l’anno prossimo.

Un’altra opzione più economica è quella di acquistare animali non sessuati e spero che tu finisca con un buon gruppo di riproduzione. Questa sarebbe la mia raccomandazione a qualcuno che sta appena entrando in cresties. Si corre il rischio di ottenere per lo più maschi (sembra che ci sia un’inclinazione verso i maschi che si schiudono) e abbinamenti che potrebbero non essere l’ideale. E devi aspettare 1-2 anni per allevarli. È possibile vendere i maschi in più, ma a meno che non siano di qualità riproduttiva, non si ottiene molto (se del caso) più soldi da loro come si farebbe vendere i bambini unsexed, come ci sono più maschi disponibili rispetto alle femmine.

Più animali hai a portata di mano, più tempo devi dedicare alla cura. Diventa meno di un hobby e più simile a un lavoro se si ottiene sopraffatto. Se pensi al tempo che investi nel tuo magazzino come tempo che potresti spendere per fare soldi in un modo diverso, perdi davvero denaro. Tuttavia, se sei felice spendendo 4-10 ore a settimana, in media, prendersi cura della vostra colonia e non sono la contabilità per il vostro tempo, i bambini si vendono sono “profitto” dopo un anno o due di allevamento.

La maggior parte delle persone che allevano gechi crestati si ferma dopo 2-3 anni. O perdono interesse per l’allevamento di rettili o passano a una specie diversa. Molti allevatori usano qualsiasi “profitto” per acquistare nuovi e diversi animali da riproduzione e aggiungere alla loro collezione. Ci sono allevatori di successo che si concentrano sui gechi crestati. Producono animali di fascia alta e hanno la reputazione di fare un buon prezzo anche senza un grande impianto di allevamento e producendo solo circa 20-50 bambini a stagione. Altri si affidano alla produzione di massa con un mix di animali domestici di qualità e di fascia alta prodotti; i primi di solito sono venduti all’ingrosso ai negozi di animali per ap 10-20 a testa.

Così, mentre è possibile fare soldi, non è spesso e richiede un anno o due, nel qual caso si potrebbe ottenere frustrato per i ritorni sul vostro investimento e il tempo. Molte persone pensano di poter prendere questo come un side-business, ma la realtà del quadro generale rende improbabile. Non impossibile, però! Se avete un sacco di tempo da spendere e vi piace, si può trasformare un bel profitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.