Rockstar è vegana? (Energy Drink) – Il tuo viaggio Vegan

Rockstar è una bevanda energetica popolare. È stato creato nel 2001, quindi è stato intorno a un paio di decenni. Perché è stato intorno così a lungo, un sacco di vegani cresciuti bevendo la roba e vogliono sapere se possono continuare a farlo dopo il passaggio a una dieta 100% a base vegetale.

È vegano? Sì, Rockstar è considerato vegano. Le formulazioni variano, ma la maggior parte (incluso iloriginale) sono una combinazione di acqua gassata, zucchero, conservanti, Bvitamine, caffeina, aminoacidi e coloranti alimentari. Nessuno dei quali è di origine animale.

Quello che faremo qui è esaminare i vari motivi per cui Rockstar energy drink è considerato vegano, insieme ad un’analisi degli ingredienti.

Perché Rockstar è generalmente considerato vegano

Per cominciare, gli ingredienti (per l’originale) includono:1

  • Carbonated Water
  • Sucrose, Glucose
  • Citric Acid, Sodium Citrate
  • Sorbic Acid and Benzoic Acid (Preservatives)
  • Taurine, Caffeine, L-Carnitine
  • Guarana Seed Extract, Panax Ginseng Root Extract,Milk Thistle Extract
  • Caramel Color
  • Natural and Artificial Flavors
  • Glucuronolactone
  • B Vitamins: Acido pantotenico(vitamina B5), niacinamide ( B3), riboflavina (B2) piridossina cloridrato (B6) e cianocobalamina (B12)
  • Inositolo

Taurina e carnitina negli alimenti trasformati Sono vegani

Questo non avrebbe potuto essere detto di essere vero in passato—almeno, non per taurina. Come con vitamine, taurina usato per essere derivato da naturalsources compreso tessuto animale, ma con la più nuova tecnologia, al giorno d’oggi è muchcheaper produrre il composto sinteticamente.

I composti come taurina e caffeina sono usati in bevande oftenreferred a come “bevande astute” – bevande che sono pretesi per essere capaci di boostconcentration e vigilanza.2

Un sacco di composti dal suono fantasioso sono utilizzati in tali bevande,presumibilmente nella giusta combinazione e quantità, per aumentare le prestazioni cognitive, nonostante la mancanza di ricerca a sostegno delle affermazioni.

Le sostanze che vengono più comunemente aggiunte alle bevande intelligenti per stimolare l’attività mentale includono “aminoacidi” come taurina, colina,fenilalanina e L-cisteina.3

Uso le virgolette perché la taurina non è in realtà un amminoacido,anche se viene spesso definita come tale. Piuttosto, è un acido amino solfonico.4

La maggior parte di questi composti sono generalmente considerati vegani, con l’eccezione della l-cisteina—che, fortunatamente, non è elencata negli ingredienti per Rockstar.

Non direi che tutta la taurina è vegana,ma la forma più comune di taurina utilizzata negli integratori e nelle bevande energetiche è chimicamentesintetizzata senza precursori di origine animale ed è quindi adatta ai vegani.5,6

Poi abbiamo carnitina. Non è immediatamente ovvio chela carnitina sarebbe vegana perché per ottenerla nella dieta, devi consumareprodotti animali.

Tuttavia, mentre la maggior parte se non tutta la carnitina nella dieta si trova negli alimenti di origine animale, il tipo utilizzato per integratori e fortificazione di alimenti/bevande viene prodotto tramite fermentazione batterica.7

Colore caramello è adatto per i vegani

Questo è controintuitivo. Caramello la confezione èquasi sempre non vegana, a causa della presenza di prodotti lattiero-caseari.

Il caramello è prodotto eseguendo la reazione di Maillard browning sugli zuccheri semplici e il lattosio è solitamente lo zucchero preferito. Al giorno d’oggi, lo snack al gusto di caramello è spesso fatto con sciroppo di mais e altre sostanze vegetali, ma il vero caramello è quasi sempre a base di latte.

In ogni caso, il colore caramello non deve essere confuso con actualcaramel.

Per rendere il colore caramello, i produttori di alimenti eseguono la stessa reazione di fioritura su zuccheri semplici diversi dal lattosio—di solito, glucosio ofruttosio sotto forma di melassa, zucchero invertito, sciroppo di malto, ecc. a che puntoestraggono il colore marrone risultante per l’uso in prodotti alimentari trasformati.8

La presenza di zucchero non rende un alimento non vegano

Non per la maggior parte degli standard, comunque. Vegani particolarmente prudenti sometimeslike per evitare qualsiasi cibo fatto con zucchero trasformato, perché lo zucchero bianco tende tobe fatto con osso char per rimuovere le impurità.

Ma la maggior parte dei vegani non evita i prodotti alimentari realizzati con zucchero lavorato e le organizzazioni vegane come PETA danno il via libera allo zucchero biancoe “accidentalmente vegano” che invariabilmente contengono alimenti zuccherati trasformati.9,10

In gran parte, perché lo zucchero può essere lavorato con agenti decoloranti diversi dal carbone osseo, come il carbone attivo, ed è quasi impossibile rintracciare l’origine dello zucchero in ogni prodotto alimentare.

Le vitamine del gruppo B di Rockstar sono vegane

Vitamine utilizzate per essere estratte da sostanze che naturalmente le contenevano in grandi quantità. A seconda della vitamina, potrebbe essere piantao animali.

Al giorno d’oggi, alcune vitamine continuano ad essere estratte dala natura, ma la sintesi chimica e microbica è molto più economicamente fattibile.

A volte è più complicato. Ad esempio, la vitamina D èfatto sinteticamente. Tuttavia, è fatto da un precursore che è estratto fromlanolin, una sostanza grassa trovata in olio di pecora.

Ma la maggior parte delle vitamine sono prodotte chimicamente senza l’uso di precursori derivati dagli animali. E se non sono fatti sinteticamente, sono riprodotti microbicamente.

Le bevande energetiche come Rockstar fanno un uso pesante delle vitamine del gruppo B che sono praticamente sempre sintetiche.

La niacina (B3) può essere prodotta da una combinazione di processi chimici e microbiali.11

La piridossina (B6) è prodotta chimicamente o microbicamente.11,12

Poi abbiamo la vitamina B12, che viene prodotta solo dalla fermentazione microbica, quindi B12 in bevande fortificate e prodotti alimentari è sempre considerato vegano.11

Il cardo mariano è a base vegetale

Ogni volta che la parola “latte” è sul pannello degli ingredienti, dovrebbe essere considerata una bandiera rossa. Ma ci sono alcune eccezioni e milkthistle è uno di loro.

Il cardo mariano è un nome comune per Silybum marianum, che è una pianta spinosa che è stata a lungo considerata medicinale.13

Indipendentemente dal fatto che sia all’altezza delle sue indicazioni sulla salute, è 100% vegetale e quindi vegano.

Questo è tutto per lo status vegano di Rockstar. Grazie per aver letto.

Potresti anche voler controllare i seguenti articoli correlati:

  1. Bevanda energetica Rockstar, 16 Fl. Oz. https://www.walmart.com/ip/Rockstar-Energy-Drink-16-Fl-Oz/15754381
  2. Comprendere il cibo: principi e preparazione (Pagina 554). Amy Brown – Wadsworth Cengage Learning-2011. ISBN-10: 0-538-73498-1
  3. Hollingsworth P. Ridefinire New Age. Tecnologia Alimentare51(8): 44-51, 1997.
  4. Taurina, sommario composto. Pubchem. US National Libraryof Medicina. https://pubchem.ncbi.nlm.nih.gov/compound/Taurine
  5. Che cos’è la taurina? Benefici, effetti collaterali e altro RudyMawer– https://www.healthline.com/nutrition/what-is-taurine
  6. Kosswig, K. (2000). “Acidi solfonici, alifatici”.Enciclopedia di Ullmann di chimica industriale. – Wiley-VCH. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1002/14356007.a25_503
  7. Vicente Bernal, et al. Produzione di L-carnitina dametabolismo secondario dei batteri. Fatto Microb cellulare. 2007; 6: 31. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2131755/
  8. Colore caramello. https://en.wikipedia.org/wiki/Caramel_color
  9. Lo zucchero è vegano? https://www.peta.org/living/food/is-sugar-vegan/
  10. AccidentallyVegan Lista di cibo e snack. https://www.peta.org/living/food/accidentally-vegan/
  11. JoseL. Revuelta, Ruben M. Buey, Rodrigo Ledesma-Amaro, e Erick J. Microbialbiotecnologia per la sintesi di (pro)vitamine, biopigmenti e antiossidanti: sfide e opportunità. Microb Biotechnol. 2016 Settembre; 9 (5): 564-567. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4993173/
  12. Y. Tani. Produzione microbica di Vitamina B6 e derivati. Biotecnologia di Vitamine, pigmenti e fattori di crescita pp 221-230. https://link.springer.com/chapter/10.1007/978-94-009-1111-6_13
  13. MilkThistle. https://en.wikipedia.org/wiki/Silybum_marianum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.